Attenzione ! Habilita utilizza i cookies.
Clicca qui per maggiori dettagli
Principi fondamentali

Il cittadino-utente-paziente viene messo nella condizione di percepire l' efficacia dei servizi a tutti i livelli, senza condizionamenti materiali e morali.

L'attività, in sintonia con gli indirizzi espressi dalle istituzioni nazionali, dalla U.E. e dall' OMS, è improntata sui principi di:

IMPARZIALITA'
Il personale che opera all' interno della struttura non deve favorire alcun Ospite in merito ad interessi di qualsiasi natura

EGUAGLIANZA'
Ogni Ospite ha il diritto di ricevere le cure più appropriate senza alcuna discriminazione di età, sesso, razza, religione, nazionalità e condizione sociale.

CONTINUITA'
Agli Ospiti è garantita la continuità delle cure necessarie, senza alcuna interruzione. Eventuali interruzioni devono essere espressamente regolate dalla normativa di settore.

Esistono precisi momenti di verifica dell'andamento dei piani individualizzati, che consentono di garantire la necessaria continuità alle prestazioni socio-assistenziali e sanitarie e, allo stesso tempo, di mantenere costantemente aggiornati i piani individualizzati in funzione dei cambiamenti dello stato di salute dell'Ospite

DIRITTO DI INFORMAZIONE E DI SCELTA
Gli Ospiti e le loro famiglie devono essere informati di tutti le azioni diagnostiche e terapeutiche che si intendono compiere ed hanno il diritto di prendere liberamente decisioni riguardo ai trattamenti proposti.

PARTECIPAZIONE
Agli Ospiti ed alle loro famiglie deve essere garantita la partecipazione ed il coinvolgimento diretto alle attività erogate dai vari operatori.

EFFICACIA ED EFFICIENZA
Il miglioramento continuo, la dotazione di tecnologie avanzate, lo svolgimento delle attività nel rispetto delle linee guida e dei protocolli operativi deve essere perseguito al fine di garantire il raggiungimento di migliori condizioni di salute.

RISPETTO DELLA PRIVACY
Tutti coloro che operano all'interno della struttura sono tenuti al segreto professionale su ogni fatto coinvolgente gli Ospiti e di cui vengano a conoscenza nello svolgimento delle loro attività, anche nel rispetto del D.Lgs 196/03.

DIRITTO ALLA SICUREZZA FISICA
All'interno della struttura è data rigorosa applicazione alle leggi in materia di sicurezza, delle quali si riconosce il valore prioritario e pregiudiziale per un favorevole svolgimento delle pratiche assistenziali.

DOVERE DEI CITTADINI
Gli Ospiti e le loro famiglie hanno il dovere di rispettare le regole di struttura e di collaborare con i medici e con il personale al fine di facilitare lo svolgimento delle attività.

Iscritto al Registro delle strutture accreditate alla Regione Lombardia al n° 706
Direttore Sanitario dr. Umberto Bonassi

RSD-POLIAMBULATORIO ALBINO

via Selvino 8 24021 - Albino - BG