Attenzione ! Habilita utilizza i cookies.
Clicca qui per maggiori dettagli
Medicina Subacquea

Tempi di attesa con Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

I tempi di attesa in regime SSN fanno riferimento alle prestazioni erogate usufruendo dell’ impegnativa redatta dal medico su ricettario regionale, per le quali Habilita ha riservato spazi dedicati. L’assegnazione dell’appuntamento rispetta la normativa dei tempi di attesa.



Tempi di attesa in regime Privato Agevolato

I tempi di attesa in regime agevolato fanno riferimento alle prestazioni erogate in regime privatistico a tariffa calmierata. Habilita ha riservato spazi dedicati, senza possibilità di scelta del medico specialista.

Laddove non compare alcuna valorizzazione temporale, significa che la prestazione non viene erogata in regime agevolato.

Tempi di attesa in regime Privato 

I tempi di attesa in regime privato fanno riferimento alle prestazioni erogate in regime privatistico con la possibilità di scelta del medico specialista.

Laddove non compare alcuna valorizzazione temporale, significa che la prestazione non viene erogata in regime privato.
 

 
Elenco delle prestazioni erogabili in regime S.S.N., privato e/o agevolato
Prestazione S.S.N. Privato Privato Agevolato
Visita Idoneitą Attivitą Subacquea 3
Visita per Subacquei Professionisti 3
 
dr. Torcello Luca

Tra le branche della medicina iperbarica, un ruolo particolare è rivestito dalla medicina subacquea, che si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento delle patologie causate dalla permanenza dell'essere umano nell'ambiente subacqueo. Include inoltre lo studio degli effetti sul corpo umano della respirazione di gas compressi, la diagnosi e il trattamento degli infortuni marini e di come la sicurezza del subacqueo sia influenzata dalla sua idoneità fisica. Infatti tutti i subacquei devono essere esenti da patologie o condizioni particolari che potrebbero minacciare la loro sicurezza durante l'immersione. Lo specialista deve poter identificare, tramite appositi esami, trattare e mettere all'erta il paziente di eventuali condizioni che sconsiglino l'immersione o ne aumentino il rischio. Durante il trattamento di patologie di pertinenza subacquea la ricompressione in camera iperbarica viene utilizzata come trattamento delle due patologie tipiche di questo sport: la malattia da decompressione e l'embolia gassosa arteriosa.

Iscritto al Registro delle strutture accreditate alla Regione Lombardia al n° 706
Direttore Sanitario dr. Umberto Bonassi

CASA DI CURA HABILITA

via Bologna 1 - 24040 Zingonia di Ciserano - BG